RICERCA, LIFESTYLE E NUMERI IN CRESCITA A PITTI BIMBO 86: IL SALONE REGISTRA UN +2,5% DI COMPRATORI
18 Novembre 2017

I VALORI PIÙ IMPORTANTI DA INSEGNARE AI NOSTRI FIGLI

Uno dei compiti più difficili nella vita di noi genitori è affrontare l’educazione dei nostri figli. Tanti sono i dubbi e le paure che ci tormentano. Il timore di sbagliare, di non saper cogliere l’attimo. Di non essere compresi o ancor peggio di non riuscire a capirli.

Per far fronte alle nostre incertezze, è necessario riconoscere una serie di principi essenziali da trasmettere ai bambini. I valori importanti per affrontare la vita, quelli che li aiuteranno a divenire dei buoni adulti un domani.

Noi genitori, con il nostro comportamento fatto di parole, gesti ed emozioni, non siamo altro che un modello per loro. La traccia da cui attingere, quella che fornisce istruzioni. I piccoli si nutrono di ciò che vedono. Ascoltano, intuiscono, assorbono tutto, anche ciò che trasmettiamo loro inconsapevolmente.

I valori sono l’essenza di una buona educazione. Un bambino che non applica una serie di principi nel suo atteggiamento, prima o poi perderà fiducia in sé stesso, con effetti negativi sulla propria autostima.

Quali sono dunque i valori più importanti da trasmettere loro?

Al di là delle scelte personali, legate più o meno a fattori religiosi o culturali, credo che alcuni valori possano essere considerati indispensabili, per rendere i nostri figli degli uomini e delle donne felici. Per aiutarli a non perdersi.

LA GENTILEZZA

La gentilezza è un valore che viene appreso, che si impara, che non si eredita. I bambini, già da piccolissimi, dovrebbero imparare a essere gentili nei confronti di chi li circonda e il nostro esempio non può che aiutarli.

IL RISPETTO

Il rispetto inteso come empatia, come accettazione dell’altro, come capacità di ascolto. Anche quando non condividiamo le scelte o le opinioni di chi ci sta accanto. Insegnando loro a mettersi nei panni dell’altro. Trasmettendo ai nostri figli che questa è la chiave per fare le vere amicizie, per convivere serenamente.

LA GENEROSITA’

E’ importante insegnare ai bambini la generosità, concepita come l’intenzione di essere utile all’altro. Già dall’infanzia è fondamentale che i piccoli imparino a essere generosi, a condividere ad esempio i loro giocattoli con altri coetanei. Poco a poco riusciranno a interiorizzare questo valore essenziale, facendolo proprio un domani nella loro vita da adulti.

L’AMICIZIA

Uno dei valori più importanti che un bambino deve sviluppare già dall’infanzia è proprio l’amicizia. Imparare a fare amicizia, ma soprattutto sapere come prendersi cura degli amici, come mantenerli nella vita.

Il nostro esempio più che mai fa la differenza: se non crediamo nell’amicizia, se non sappiamo fidarci o affidarci a chi ci tende la mano, difficilmente riusciremo a trasmettere ai nostri figli questo principio vitale.

L’UMILTA’

L’umiltà è uno dei valori fondamentali nell’educazione dei nostri figli. Insegnare loro a essere umili non vuol dire sottostimarli o privarli della sicurezza. Trasmettere loro il valore dell’umiltà significa aiutarli a non sentirsi superiori a nessuno e ad accettare i propri limiti, pur considerandoli una sfida per migliorare. Un bambino umile sarà sicuramente più felice, perché imparerà ad apprezzare le piccole cose, quelle che nella vita contano davvero.

L’AMORE PER LA NATURA

È importantissimo che i bambini imparino ad amare e rispettare la natura. Affinché questo avvenga, è bene prevedere fughe in campagna o al mare il più possibile, facilitando il contatto dei piccoli con fiori, alberi, montagna, mare e fiumi.

IL RISPETTO PER LA DIVERSITA’

Dovremmo incoraggiare i bambini a rispettare la diversità, intendendola in qualsiasi forma. Diversità di pelle, di cultura, di religione. Ma soprattutto diversità di opinioni.

È necessario che i piccoli capiscano fin da subito che al mondo non siamo tutti uguali e anche il diverso va rispettato e compreso.

LA PERSEVERANZA

Per aiutarli ad affrontare i primi ostacoli, dovremmo trasmettere ai nostri figli il valore della perseveranza, inteso come sforzo costante. La forza di non arrendersi, la voglia di imparare per migliorare, l’energia per cercare soluzioni ai problemi possibili che incontreranno nel corso degli anni.

Dovremmo insegnare loro che ci sono cose importanti per cui è bene lottare, per diventare più maturi e responsabili, per migliorarsi.
L’OBBEDIENZA

Ci viene naturale incoraggiare l’obbedienza nei bambini, nella consapevolezza dell’importanza che ha questo valore. Obbedienza vuol dire conoscere le regole e saperle accettare, senza chiedere nulla in cambio.

È fondamentale per una convivenza pacifica che i piccoli siano obbedienti, a scuola come in casa. Insegnando loro a chiedere, ad ascoltare e a controllare il loro comportamento in ogni situazione.

AUTOSTIMA

Uno dei valori più importanti da trasmettere ai nostri figli è infine l’autostima. E’ importante aiutarli a credere in se stessi, nelle loro capacità come singoli individui.

Incoraggiandoli a fare amicizia, ad accettare i cambiamenti, ma soprattutto ad essere più autonomi, senza aver paura del mondo circostante. Un bambino troppo protetto continuerà a sentirsi “dipendente” e insicuro, non riuscendo a capire come muoversi da solo. Sentendosi “perso”.

Trasmettiamo invece loro coraggio, gratificandoli e lodandoli per i loro piccoli grandi successi! Spiegando loro che sbagliare non è un male, ma un’opportunità per diventare adulti migliori.